Cimici da Letto

Da quando è stato bandito, il DDT non è più disponibile, e vi una carenza antiparassitari efficaci per uccidere cimici da letto. L’uso di altri pesticidi tossici è particolarmente sconsigliato per i letti dei bambini.

Questo metodo ecologico per eliminare le cimici è semplice, ma deve essere applicato diligentemente. Esse ssi nascondono bene, si nutrono sporadicamente, si spostano di casa in casa e sono diventati più resistenti agli standard di pesticidi pericolosi.

La prima cosa da fare è controllare accuratamente l’area intorno al letto, in particolare di notte. Poi dovrete spruzzare un insetticida ecologico quotidianamente per almeno tre settimane sotto e intorno ad ogni letto, per rompere il ciclo di riproduzione.

Dove si devono cercare le cimici da letto?

In pratica ovunque. Possono essere trovate sui materassi a molle, sul telaio del letto, sulla testata, sui comodini, sui quadri alle pareti, sui battiscopa. Cercate delle macchie marroni sui materassi: possono essere sangue seccato o materia fecale. Cercate anche le pelli secche che le cimici lasciano durante il processo di muta.

Se le cimici da letto nidificano all’interno della vostra biancheria da letto, è una buona decisione utilizzare materassi e copricuscino appositamente testati in laboratorio per le cimici. Una volta installati controllare se ci sono strappi o fori, sigillarli e continute a spruzzare insetticida ecologico. Se ci sono cimici intrapolate all’interno alla fine moriranno.

Pulite a fondo le stanze infestate e spruzzate un velo di insetticida su ogni centimetro di tutti i cuscini, materassi, telai del letto. Capovolgete il materasso e ricominciate. Non dimenticate i lati e il fondo e le aree del pavimento e delle mura intorno al letto, perchè colonie di cimici possono moltiplicarsi nelle crepe, nelle prese a muro, nei mobili, ecc.

Strofinate le superfici infestate con una una spazzola rigida inumidito con una soluzione insetticida per rimuovere e distruggere le uova, e utilizzate un aspirapolvere potente per pulire tutte le crepe e le fessure che trovate. Smantellate il letto se serve. Rimuovete i cassetti da scrivanie e credente ed esplorate il retro dei mobili per pulire tutti i possibili nascondigli.

Per evitare che le cimici si spostino su un letto, tirare il telaio del letto lontano dal muro avendo cura che le lenzuola non tocchino il pavimento e ponete sotto le gambe del letto dei piatti contenenti olio minerale con un po’ di soluzione insetticida.

Lavate tutti i vestiti e lenzuola in acqua calda e riponeteli in sacchetti di plastica. La persistenza è la chiave.

Sigillate tutti i fori in cui i tubi e i fili penetrano le pareti e il pavimento, e riempite le fessure intorno ai battiscopa per ridurre ulteriormente gli ambienti di nidificazione delle cimici da letto.

Poichè esse si diffondono attravero le crepe e i buchi da un appartamento all’alro sarebbe saggio cercare la cooperazione con i vicini e incoraggiarli al trattamento degli appartamenti adiacenti sullo stesso piano, direttamente sopra e direttamente sotto al vostro.